FANDOM


Ducati Desmosedici GP5
0029 ducati gp5 2005 002.jpg
Categoria: Prototipo per MotoGP
Costruttore: Ducati Corse
Perido di sviluppo 2004 - 2005
Periodo di utilizzo: 2005
Sostituisce: Desmosedici GP4
Sostituita da: Desmosedici GP6
Piloti ufficiali:

65 - Loris Capirossi

7 - Carlos Checa

La Desmosedici GP5 è la motocicletta da competizione con cui Ducati ha preso parte al motomondiale 2005 nella classe MotoGP.

Sostituisce la Desmosedici GP4 ed è il terzo esemplare di Desmosedici.

Caratteristiche Tecniche

I Cambiamenti rispetto alla GP4 sono veramente pochi. L'evoluzione è stata affidata anche quest'anno a Claudio Domenicali e Filippo Preziosi e riguarda principalmente la ciclistica.

Motore:

Il motore della GP5 è lo stesso della GP4: Un quadricilindrico con disposizione a L, distribuzione Desmodromica e tecnologia Twin Pulse.

Ha una potenza di 230 cavalli a 16.500 giri e la coppia è di 100 Nm a 14.000 rpm.

Ciclistica:

Il telaio è ancora a Traliccio con tubi in acciaio. Le sospensioni sono fornite dalla Öhlins, con una forcella a steli rovesciati per l'anteriore e mono ammortizzatore sul posteriore. Dopo la pessima stagione con le Michelin, Ducati decide di passare a Bridgestone e questa scelta è stata ritenuta azzeccata, in quanto l'aderenza rispetto alle “francesi” è migliorata notevolmente.

Continua la partnership con le aziende italiane Brembo per i freni, Marchesini per i cerchioni e Termignoni per gli impianti di scarico.

Aerodinamica:

I pochi cambiamenti eseguiti riguardano principalmente le fiancate, dove le “feritoie” sono state allargate e rese più lineari. Il cupolino ha ricevuto alcuni ritocchi poco evidenti, mentre cambia drasticamente la parte inferiore del codino per adattarlo agli sviluppi dei terminali di scarico. Infine, cambia di poco la linea del parafango, nella sezione del sostegno con un design più sformato.

Scheda Tecnica

Lunghezza 2.110 mm
Larghezza 750 mm
Altezza 1.180 mm
Motore 4 tempi, DOHC
Configurazione L4 a 90°
Distribuzione Desmodromica
Valvole 4 per cilindro
Raffreddamento A liquido
Cilindrata 989 cm3
Potenza oltre 230 CV a 16.500 rpm
Frizione Multidisco a secco
Accensione Elettronica Magneti Marelli
Trasmissione finale A catena
Telaio A traliccio tubolare
Sospensione Anteriore A steli rovesciati Ohlins
Sospensione Posteriore Monoammortizzatore Ohlins
Pneumatici Bridgestone
Impianto Frenante Anteriore Brembo, doppio disco da 320 mm con pinze a 4 pistoncini
Impianto Frenante Posteriore Singolo in acciaio con pinza a 2 pistoncini
Scarico Termignoni

Piloti:

Il team ufficiale conferma anche quest'anno l'italiano Loris Capirossi, arrivato alla sua terza stagione con la Desmosedici. Al suo fianco viene schierato lo spagnolo Carlos Checa, acquistato dal team Gauloises Fortuna Yamaha, mentre l'australiano Troy Bayliss torna a correre nel campionato mondiale Superbike con il team ufficiale.

Nella stagione 2005, il team D’Antin Pramac ha utilizzato la GP4, utilizzata dall'italiano Roberto Rolfo.

Capirossi è stato sostituito dal giapponese Shinichi Itoh, in Turchia, a causa dell'infortunio subito nel Gran Premio di Australia.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale