FANDOM


Ducati Hypermotard
Hypermotard
Costruttore: Ducati
Periodo di produzione: In produzione dal 2007
Tipologia: motard
Presentazione: EICMA 2005

La Ducati Hypermotard è una motocicletta di tipo motard, prodotta a partire dal 2007.

Storia

La prima presentazione risale al 2005 al Salone di Milano e l'unica motorizzazione prevista al momento del lancio era il 1100 cm³ da 90 cv, come anche l'unica colorazione era quella con telaio e sovrastrutture rosso Ducati.

All'EICMA-09 sono state presentate la Hypermotard 796 e la Hypermotard 1100 Evo ed Evo SP. Queste ultime due versioni hanno rispettivamente sostituito le precedenti versioni in produzione dal 2007: la "1100 base" e la "1100 S".

La Hypermotard 796 presenta una nuova motorizzazione da 796 cm³ con 81 CV e 75.5 N m di coppia e 167 kg di peso. La Hypermotard 796 è equipaggiata con una frizione assistita a bagno d’olio APTC a differenza della versione da 1100 che è invece equipaggiata con una frizione a secco. Inoltre sono disponibili esclusivamente per questa nuova motorizzazione da 803 cm³ i nuovi colori "Nero opaco" e "Bianco opaco" con frontale nero opaco, entrambi con telaio di colore nero. Confermato anche per la versione da 796 cm³ il colore "Rosso Ducati" con telaio rosso.

Comune sia alla versione 796 che alla 1100 Evo ed Evo SP è il propulsore nella classica conformazione di bicilindrico a L dotato di distribuzione desmodromica, in configurazione con raffreddamento ad aria e con un impianto di accensione a singola candela per cilindro (a differenza delle versioni precedenti equipaggiate con le dual spark)

La versione "Evo SP" si differenzia dalla versione "Evo" nelle pinze dei freni a disco monoblocco ad attacco radiale, dalla grafica della carrozzeria, dalle forcelle Marzocchi con trattamento antiattrito DLC, dai cerchi in alluminio forgiato dell'italiana Marchesini e da alcuni particolari in carbonio, dall'altezza della sella,dai riser del manubrio mentre il motore è lo stesso in entrambi le versioni capace di erogare 95 CV e 103 nm di coppia

La strumentazione è totalmente digitale comprendente anche un cronometro e, tra le altre particolarità, la moto presenta gli specchietti pieghevoli, da utilizzare in posizione aperta durante la normale circolazione e da poter facilmente piegare nello stretto traffico cittadino.

Nel 2013 è stata presentata la versione turismo stradale: La Hyperstrada.

Versioni

  • Hypermotard 1100: 2008 - 2009
  • Hypermotard 1100 S: 2008 - 2009
  • Hypermotard 796: 2010 - 2012
  • Hypermotard 1100 EVO: 2010 - 2012
  • Hypermotard 1100 EVO SP: 2010 - 2012
  • Hypermotard: 2013 - in produzione
  • Hypermotard SP: 2013 - in produzione
  • Hyperstrada: 2013 - in produzione