FANDOM


Ducati Gran Sport 100

Ducati Gran Sport 125

Ducati Marianna.jpg
Costruttore: Ducati
Tipologia:

Standard

Moto da competizione

Periodo di produzione: 1955-1957

Le Ducati Gran Sport 100 e Gran Sport 125, conosciute anche come Marianna sono due tipi di motocicletta prodotte tra il 1955 e il 1957.

Storia

All'inizio degli anni '50, in Europa, tifosi e piloti iniziavano ad appassionarsi alle competizioni motociclistiche di gran fondo. In Italia furono organizzati eventi prestigiosi, come la "Gran Fondo", la "Milano-Taranto" e il "Motogiro", a cui vi partecipavano le principali case motociclistiche Italiane, come MV Augusta, Benelli, Lavareda, Motom, Mondial e molte altre.

La Ducati era stata venduta da poco al EFIM (I fratelli Ducati la cedettero nel 1948) e si trovava in una difficile situazione economica. Giuseppe Montano, l'allora Presidente della Ducati, assunse l'Ingegnere Italiano Fabio Taglioni, chiedendogli di realizzare una moto da produrre in massa, che però vincesse anche le corse.

Naque così la Ducati Gran Sport 100, che riuscì a esaudire la richiesta di Montano. Nello stesso anno, Taglioni riuscì a completare una moto di cilindrata maggiore: la Ducati Gran Sport 125.

Le moto furono di grande successo per il pubblico, grazie anche alle vittorie conseguite nelle gare di gran fondo.

Tutte e due le motociclette furono di grande successo nelle competizioni, riuscendo a vincere in molte gare di gran fondo, per cinque anni consecutivi.

All'interno del Museo Ducati è tutt'ora presente la Ducati Gran Sport 125 del 1956, utilizzata da Gianni Degli Antoni nello stesso anno.

Caratteristiche

Scheda tecnica:

Versione Gran Sport 100
Motore: Monocilindrico a quattro tempi con angolo di 10° in avanti
Cilindrata: 98 cc
Alesaggio x corsa: 49,4 x 52 mm
Rapporto di compressione 8,5:1
Lubrificazione Forzata a bagno d'olio
Distribuzione Monoalbero a camme, comandata da alberello e coppie coniche e due valvole
Carburatore Dell'Orto da 20mm
Raffreddamento Ad aria
Accensione A batteria
Potenza massima: 9 CV a 9000 giri/min (1° tipo)
Velocità massima 115 km/h+
Cambio 4 marce
Trasmissione primaria A ingranaggi
Trasmissione secondaria A catena
Frizione Multidisco a bagno d'olio
Telaio Monotubo a culla aperta in acciaio tubolare
Sospensione anteriore Forcelle telescopiche
Sospensione posteriore Forcellone oscillante con doppi ammortizzatori
Freno anteriore Dischi a tamburo Amadori
Ruote 17" (1° tipo) con pneumatici 2,75
Peso a secco 80Kg

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale