FANDOM


Ducati Multistrada 1200
2011 Multistrada 1200 Pikes Peak Special Edition
Costruttore: Ducati
Presentazione: EICMA 2009
Periodo di produzione: 2010-oggi
Categoria:

Sportiva

Stradale

Turismo

Enduro

Sostituisce: Multistrada

La Ducati Multistrada 1200 è una motocicletta prodotta dalla Ducati a partire dal 2010.

Questo modello ha la peculiarità di adattarsi ad ogni tipo di terreno, premendo un semplice tasto sul manubrio. Ducati è la prima casa costrutttrice ad aver introdotto il concetto di 4 moto in 1.

Caratteristiche Tecniche

Prima serie:

La Multistrada 1200 è nata con lo scopo di offrire ai clienti una moto che si adatti ad ogni tipo di terreno; una moto maneggevole e pratica in città, adatta ai lunghi viaggi e alle curve più difficili, ma anche sullo sterrato e sulla pista.

Per questo modello nasce il Testastretta 11°: un'evoluzione del Testastretta, sviluppato per rendere il motore più docile e fruibile. Ha due tipi di erogazioni: da 150 cavalli per i riding mode Sport e Touring e 100 cavalli per i riding mode Urban e Enduro.

La Multistrada 1200 è la prima motocicletta a montare il Testastretta 11° DS, derivato direttamente dalla 1198 Superbike. L'angolo di incrocio delle valvole è stato portato da 41 gradi (presente in tutti i motori sportivi Ducati) a 11°, con una leggera riduzione della potenza di picco, che migliora le prestazioni ai medi regimi. Il telaio è suddiviso in due parti: il tipico telaio a traliccio e un telaio anteriore in magnesio. Questa scelta ha permesso ai designer di realizzare un telaio più lungo e più alto, per donare alla Multistrada 1200 una larghezza minore per muoversi in città e un'altezza maggiore per i percorsi sterrati e per i lunghi viaggi. Con la Multistrada 1200 nasce il Riding Mode. Questo sistema permette di adattare la moto alle condizioni del terreno, intervenendo su alcuni elementi della moto: motore, sospensioni e sistemi di sicurezza (ABS e DTC). I Riding Mode sono quattro:

  • Touring: adatto per i lunghi viaggi e le gite fuoriporta;
  • Sport: per ottenere le massime prestazioni sui circuiti;
  • Urban: per avere una moto gestibile nel traffico e nelle strette strade di città;
  • Enduro: adatto ai terreni accidentati.

I riding mode sono personalizzabili in base alle esigenze del guidatore.

Nuova Multistrada 1200

Per il 2015 la Multistrada 1200 ha subito un importante restyling. La principale novità è il nuovo Testastretta DVT. Le caratteristiche sono molto simili al Testastretta 11°; è stato introdotto un innovativo comando della distribuzione a doppia fasatura variabile che migliora notevolmente l'erogazione. La potenza è aumentata a 160 cavalli a 9.500 giri e la coppia sale a 136 Nm a 7.500 giri, con una curva particolarmente piatta che resta superiore ai 100 Nm fra i 5.750 e i 9.500 giri. I consumi sono ridotti all’8%. Aumentano anche gli intervalli di manutenzione, che prevedono i tagliandi ordinari a 15.000 chilometri e gli interventi di registrazione del gioco valvole ogni 30.000 chilometri.

Le emissioni sono state ridotte, facendo rientrare la nuova Multistrada nella normativa Euro 4; anche le emissioni sonore sono state ridotte.

Versioni

Prima serie:

Multistrada 1200 Multistrada 1200 S Sport
Multistrada 1200
2011-Ducati-Multistrada-1200-S-Sport
Multistrada 1200 S Touring Multistrada 1200 S Touring D|Air
Ducati Multistrada 1200 S Touring
Multistrada 1200S D-Air
Multistrada 1200 S Pikes Peak Multistrada 1200 S Granturismo
2011 Multistrada 1200 Pikes Peak Special Edition
MTS-1200S-Granturismo 2013 Studio TG B01 1920x1080.mediagallery output image -1920x1080-