FANDOM


Ducati Panigale R Superbike

Campionato mondiale Superbike 2015

Panigale R Superbike - Chaz Davies.jpeg
Costruttore: Ducati
Categoria: Moto da competizione Superbike
Stagione: 2015
Sostituisce: 1199 Panigale
Piloti ufficiali:

34 - Giugliano

7 - Davies

Risultati
GP Vinti: 4
Podi: 17
Giri veloci: 6
Pole Position: 3

La Ducati Panigale R Superbike è una motocicletta da competizione, utilizzata dal team Ducati Aruba Racing per la stagione 2015 del campionato del mondo di Superbike.

Storia:

Regolamento

Per la stagione 2015, Dorna ha adottato nuove regole che puntano a ridurre i costi del campionato. La divisione tra full-Superbike e EVO non esiste più; da questa stagione le moto sono tutte EVO. Il numero massimo di motori utilizzabili scende a sette.

Per quanto riguarda l’elettronica, i team ufficiali dovranno mettere tutto a disposizione di clienti e privati. Il Kit non potrà costare più di 8.000 euro e ogni casa dovrà indicare a inizio stagione una sola centralina, fornendo lo stesso software (aggiornabile tre volte in stagione) anche ai privati. Il telaio resta quello di serie, senza possibili tolleranze di misurazione.

Introdotta qualche piccola concessione per quanto riguarda il motore: sarà ancora possibile lavorare la testata, ma senza modifiche strutturali. Le bielle possono essere sostituite, ma dovranno avere lo stesso peso di quelle montate sul modello stradale. Infine sarà ammessa una sola configurazione di rapporti del cambio, invece delle due precedenti.

Stagione:

Il 17 e il 18 novembre 2014 si svolgono i primi test in vista della nuova stagione, sul circuito di Aragon. I due piloti hanno lavorato sulla messa a punto, sull'elettronica, i nuovi componenti e il nuovo motore.

Il lavoro è stato continuato nei succesivi test pre-stagione: Portogallo (22 gennaio) e Spagna (Jerez - 27 e 28 gennaio).

Il giorno 2 febbraio, ad Arezzo (sede di Aruba), è stato presentato il team e la livrea della nuova Panigale R Superbike.

La moto è scesa in pista negi ultimi test pre-stagione, a Philip Island, in Australia (16-17 febbraio). Nella prima sessione Davide Giugliano è protagonista di un brutto highside che gli provoca una frattura alle prime due vertebre lombari. L'incidente lo tiene fuori dalle corse per 4 round (8 gare). Per il Gran Premio d'Australia viene sostituito dall'australiano Troy Bayliss, che ritorna a correre in una gara ufficiale dopo 7 anni. In una emozionante gara 1 il trio inglese Rea, Davies e Haslam si dà battaglia per tutta la gara. Chaz ottiene il terzo gradino, mentre vince Rea. Anche in Gara 2 si ripresenta la lotta del trio inglese. Vince Haslam e Davies si piazza terzo.

Caratteristiche tecniche:

Scheda tecnica:

Motore:

  • Tipo: Bicilindrico 4 tempi a L di 90°
  • Cilindrata: 1198cm³
  • Alesaggio x Corsa: 112mm x 60.8mm
  • Distribuzione: Desmodromica, 4 valvole per cilindro
  • Raffreddamento: a liquido
  • Gestione Motore: Centralina accensione-iniezione Magneti Marelli MLE
  • Alimentazione: Iniezione elettronica, corpi farfallati motorizzati indipendenti a sezione ellittica*
  • Iniettori: Mitsubishi SF2204, 2 iniettori per cilindro
  • Scarico: Akrapovic 2 in 1 in 2 in titanio, 2 silenziatori in titanio
  • Potenza: > 210CV a 11500 giri/min all’albero
  • Velocita' massima: > 310 km/h
  • Lubrificazione: Forzata ad ingranaggi

Veicolo:

  • Telaio: Monoscocca in alluminio
  • Sospensioni: Forcella anteriore pressurizzata Öhlins RSP25 rovesciata da 42mm, Forcellone Monobraccio in alluminio con mono-ammortizzatore Öhlins RSP40
  • Cerchi: forgiati in alluminio 3.50x17’’ anteriore e 6.00x17’’ posteriore

Trasmissione:

  • Cambio: 6 marce, ingranaggi a denti dritti
  • Frizione: EVR con antisaltellamento multidisco in bagno d'olio con comando idraulico

Freni:

  • Anteriore: Pinze Brembo radiali P4X30-34 con dischi flottanti da 328mm
  • Posteriore: Pinza Brembo radiale P2X34 con disco flottante 230mm

Pneumatici:

  • Anteriore: Pirelli slick 120/70-R17
  • Posteriore: Pirelli slick 200/60-R177

Dimensioni generali:

  • Lunghezza: 2070mm
  • Larghezza: 670mm
  • Interasse: 1450mm
  • Capacità serbatoio: 23,9l
  • Peso a secco: 168kg, con acqua ed olio

Piloti

I piloti ufficiali sono Chaz Davies e Davide Giugliano. Quest'ultimo è stato sostituito nel primo round, in Australia, Troy Bayliss.

Gli altri piloti sono: Matteo Baiocco e Nicolas Terol per il team Althea Racing. Leandro Mercado guida l'unica moto del team Barni Racing.

Risultati

Piazzamenti in gara:

NB: Dati X.Forès e M.Fabrizio assenti

Gran Premio: Circuito Data Chaz Davies Davide Giugliano Troy Bayliss Michele Pirro Matteo Baiocco Nicolas Terol Leandro Mercado
Australia Philip Island 22/02 3 3 Inf. Inf. 13 16 11 9 8 6 12 11
Tailandia Chang Thai 22/03 11 15 Inf. Inf. 9 11 6 8 12 12 10 10
Aragòn MotorLand Aragòn 12/04 2 1 Inf. Inf. 12 11 7 10 8 7
Olanda TT Assen 19/04 2 2 Inf. Inf. 12 13 9 Rit 11 10
Italia Imola 10/05 Rit Rit 3 4 8 6 7 8
Regno Unito Donington Park 24/05 3 3 17 5 Rit 10 12 Rit 11 13
Portogallo Portimao 07/06 3 4 4 2 6 10 15 15 8 9
Italia Misano 21/06 3 4 4 2 8 8 15 Rit 11 Rit
Stati Uniti d'America Laguna Seca 19/07 1 1 4 Rit Rit 13 9 9
Malesia Sepang 02/08 2 1 Inf Inf 8 9 15 15
Spagna Jerez 20/09
Francia Magny-Cours 04/10
Qatar Doha/Losail 18/10
Campionato: 3° (263 punti) 7° (119 punti) 23° (15 punti) 21° (16 punti) 11° (92 punti) 15° (54 punti) 9° (104 punti)

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale